Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti; proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.

Articoli

Da 24live.it - Occupazione del Medi: gli alunni del Liceo di Castroreale scrivono una lettera aperta

Gli studenti del Liceo delle Scienze Umane di Castroreale, avendo preso visione (a posteriori) della nota sintetica in cui sono presenti le motivazioni che hanno portato gli allievi dell'Istituto Scientifico E. Medi di Barcellona P.G. ad occupare la struttura, scrivono una lettera aperta in cui sostengono che "nessun allievo del Liceo delle Scienze Umane sta attuando forme di protesta\contestazione, e conseguentemente, non si è mai interrotto il normale svolgimento delle lezioni, e che "non sussistono, al momento, problematiche o disservizi di alcun tipo, legati, direttamente o indirettamente, al nostro Istituto, come genericamente ed erroneamente riportato nel documento sintetico realizzato, presumibilmente (e come sempre) senza prima chiedere un parere\dialogo ad alcun componente\allievo del Liceo delle Scienze Umane".

 

Nei giorni scorsi gli allievi del Medi avevano inoltrato una missiva, indirizzata alla dirigente Domenica Pipitò, al sindaco Roberto Materia, al commissario della Provincia, Filippo Romano, al governatore della Regione Rosario Crocetta ed al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in cui chiedevano in sostanza la convocazione di una riunione con le istituzioni per affrontare alcune criticità, tra cui quella relativa agli effetti legati al decreto "Buona Scuola", alla suddivisione dell'Istituto in sette plessi, al ritardo nell'esecuzione dei lavori di ristrutturazione del PalaCultura, e alle problematiche relative ai disservizi che devono subire gli studenti del Liceo delle Scienze Umane di Castroreale, sede collegata dell'IIS Medi. Oggi la smentita da parte di un gruppo dei liceali di Castroreale che ritengono infondati i motivi della protesta.

visualizza l'articolo su 24live

Informazioni aggiuntive