Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti; proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.

Articoli

Comunicato del 23/10/2015 - Promozione programmi individuali di studio all’estero e di ospitalità con Intercultura

visualizza in pdf

Agli studenti interessati del Liceo Linguistico, Liceo Scientifico, Liceo Classico, Liceo Scienze Umane, IPSSS -  Ai genitori degli studenti -  Ai docenti interessati

Si comunica agli studenti dell’I.I.S. Medi, ai loro genitori e ai docenti interessati che lunedì 26 ottobre 2015, alle ore 17.00, presso l’aula magna della sede istituzionale dell’I.I.S. Medi, sita in Via degli Studi n. 74, si terrà un incontro per presentare i programmi di studio individuali promossi da Intercultura per la.s. 2015/16.

 

Per un giovane è un’esperienza unica, che mette alla prova le risorse cognitive, affettive e relazionali, che ri-configura valori, identità, comportamenti e apprendimenti. Imparare a leggere e ad utilizzare altri codici, saper riconoscere regole e principi diversi, e a orientarsi fuori dal proprio ambiente umano e sociale utilizzando “le mappe” di una cultura altra, non è affatto semplice, esige un impegno che va molto oltre quello richiesto dalla frequenza di un anno di studio normale: al centro di un’esperienza di questo tipo c’è lo sviluppo di competenze interculturali, ma occorre mettere in evidenza che sono in gioco anche altri apprendimenti: tutti quelli richiesti dall’Europa della conoscenza.

La scuola che abbraccia lo scambio di giovani come potente strumento di confronto interculturale partecipa a pieno titolo alla promozione della “società della conoscenza” e alla realizzazione degli obiettivi strategici definiti nel marzo 2000 dal Consiglio Europeo a Lisbona. Un periodo di studio all’estero di un anno o alcuni mesi risponde a questi obiettivi: rappresentano un’esperienza formativa forte, che permette di entrare in profondità nella realtà culturale di un altro Paese.

Intercultura promuove e organizza scambi ed esperienze interculturali, inviando ogni anno circa 1800 ragazzi delle scuole secondarie a vivere e studiare all’estero ed accogliendo nel nostro paese un migliaio di giovani di ogni nazione che scelgono di arricchirsi culturalmente trascorrendo un periodo di vita nelle nostre famiglie e nelle nostre scuole. Inoltre Intercultura organizza seminari, conferenze, corsi di formazione e di aggiornamento per Presidi, insegnanti, volontari della propria e di altre associazioni, sugli scambi culturali. Tutto questo per favorire l’incontro e il dialogo tra persone di tradizioni culturali diverse ed aiutarle a comprendersi e a collaborare in modo costruttivo.

Prima dell’incontro di cui sopra, si consiglia a tutti gli studenti, ai genitori e ai docenti di visitare il sito di Intercultura: www.intercultura.it .

Il docente Referente di Intercultura prof.ssa Anna Maria Cutrupia

Il Dirigente Scolastico prof.ssa Domenica Pipitò

Informazioni aggiuntive